Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Telepedaggio Via-T per autocarri per i pagamenti autostradali in Spagna e Portogallo

Il telepedaggio Via-T (ex Teletac) è un sistema di telepedaggio per autocarri che consente di effettuare i pagamenti autostradali in Spagna  e Portogallo (pertanto il dispositivo VIA VERDE non è più necessario) senza che occorra fermarsi al casello. Si tratta dell’unico mezzo di pagamento che permette ai clienti di ottenere sconti autostradali fino al 30%, in funzione dei consumi e delle autostrade percorse.

Consulti la mappa delle autostrade spagnole con Via-T (accettato anche in Portogallo)

Consulti gli sconti autostradali applicati in Spagna con Via-T RESSA nella rete Abertis

La sua installazione sul veicolo è semplice e veloce, in quanto prevede semplicemente di posizionare il supporto del telepedaggio sul parabrezza. I dati relativi ai pedaggi saranno forniti in un file, che sarà possibile integrare direttamente nel proprio programma di gestione.

Consente di eliminare gli anticipi ai conducenti e l’uso di contanti, in quanto posticipa i pagamenti di diverse settimane rispetto al transito. Ogni mese il cliente riceve un’unica fattura valida per il recupero dell’IVA e recante tutti i pagamenti, unitamente alle informazioni su ciascun transito effettuato nelle diverse autostrade, suddivise per dispositivo e disposte in ordine cronologico.

Il pagamento con il sistema Via-T di RESSA su tutte le autostrade portoghesi rende superfluo ogni altro dispositivo e consente di accedere agli sconti autostradali applicati in Portogallo*.

*Il servizio di pagamento dei pedaggi si attiva automaticamente e prevede un costo di un euro al mese (imposte escluse) soltanto per i mesi in cui avviene il transito sulle autostrade portoghesi.

Video illustrativo del funzionamento del dispositivo Via-T.

 

Come ottenere sconti sul pagamento dei pedaggi autostradali in Portogallo con il sistema Via-T

 

1.- Scaricare il documento allegato in formato pdf Modulo sconti Portogallo

-           Compilare con i dati dell’azienda/del padroncino e dei veicoli che devono usufruire degli sconti (Allegato 1), firmare e timbrare.

2.- Inviare un messaggio all’indirizzo ressa@ressa.es con la copia digitalizzata del documento compilato e firmato.

3.- Dopo avere ricevuto da RESSA l’opportuno certificato relativo ai dispositivi Via-T associati a ciascun veicolo, è necessario allegare la documentazione seguente:

-           Permesso di circolazione autenticato.

-           Scheda tecnica del veicolo autenticata.

-           Patente comunitaria autenticata.

-           Certificato del livello di Euroinquinamento. Nel caso in cui questo non sia presente nella scheda tecnica (considerando sempre livelli Euro superiori a 3), il cliente dovrà richiederlo alla propria concessionaria e inviarne una copia autenticata.

**OGNI AUTENTICAZIONE DEVE ESSERE EFFETTUATA DALLA MOTORIZZAZIONE, DAL COMUNE O DA UN NOTAIO**

4.- Infine, il modulo compilato e firmato, unitamente al certificato spedito da RESSA e ai documenti autenticati necessari, deve essere inviato in Portogallo all’indirizzo riportato di seguito:

Riferimento: Descontos VIA T em Auto-estradas de Portugal

Via Verde Portugal SA

Apartado 300

EC Linda -a-Velha

2797-983 Linda-a-Velha

Portogallo

Nota importante: gli sconti vengono assegnati a ogni veicolo con il dispositivo Via-T indicato. Qualora si sposti il dispositivo da un veicolo all’altro, gli sconti vengono annullati ed è possibile incorrere in sanzioni. RESSA non si assume alcuna responsabilità per lo spostamento dei dispositivi Via-T tra veicoli diversi.

L’accesso agli sconti ha un costo (da pagare una tantum) pari a 3,5 euro per veicolo.